Ultima modifica: 19 Novembre 2019
I.I.S. MARIO RIGONI STERN BERGAMO > P.C.T.O. ex Alternanza Scuola-Lavoro

P.C.T.O. ex Alternanza Scuola-Lavoro

Disponibilità delle aziende ad accogliere gli studenti nelle proprie strutture

L’attività obbligatoria di Alternanza scuola lavoro (legge 107/2015, della “buona scuola”), inizialmente prevista per 400 ore a partire dal terzo anno di corso, dal 2019 è stata rinominata in “Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO)” con riduzione delle ore obbligatorie del triennio ad “almeno 150” per gli Istituti Tecnici e “almeno 210” per gli Istituti Professionali, lasciando ad ogni singolo istituto la possibilità di progettare un numero di ore superiore ai minimi (legge 145/2018, legge di bilancio).

L’I.I.S. Mario Rigoni Stern di Bergamo, per entrambi gli indirizzi (Tecnico e Professionale), ha progettato un percorso di 250 ore, ritenuto didatticamente valido per il raggiungimento degli obiettivi di competenze e di orientamento previsti dalla legge.

Le ore saranno gestite dalla scuola, in linea di massima, nel seguente modo:

  • 120 ore di stage aziendali (circa 3 settimane) da svolgere al 3° anno (fino all’inizio del 4° anno);
  • 120 ore di stage aziendali (circa 3 settimane) da svolgere al 4° anno (fino all’inizio del 5° anno);
  • 12 ore per il corso obbligatorio sulla Sicurezza e Primo soccorso da svolgere al 3° e 4° anno.

Gli obiettivi dei PCTO (ex-Alternanza scuola lavoro) sono quelli di:

  • offrire agli studenti la possibilità di effettuare delle attività pratiche che possano rafforzare la preparazione teorica;
  • fare esperienza di lavoro nei differenti e diversificati settori che fanno riferimento all’area tecnico professionale della scuola (agraria, agro-industriale, agro-alimentare e servizi per l’agricoltura);
  • conoscere le regole che sottintendono al mondo del lavoro (puntualità, rispetto degli impegni, capacità di relazionarsi con gli altri, lavorare in gruppo).

L’Istituto chiede alle aziende la disponibilità ad accogliere gli studenti nelle proprie strutture, purchè siano in possesso del Documento Valutazione Rischi (DVR) e seguano lo studente con un Tutor aziendale durante il periodo di permanenza.

Tutti gli studenti, oltre alla frequenza obbligatoria del corso sicurezza sul lavoro, sono coperti dalle assicurazioni Infortuni INAIL e Responsabilità civile, fornite dalla scuola stessa.

Le aziende interessate possono compilare il modulo sottostante e, in cambio della disponibilità, sarà possibile richiedere uno spazio sul nostro sito (da 10 a 15 mila accessi mensili) per promuovere l’azienda stessa.

 

Compila il modulo per esprimere la disponibilità ad accogliere i nostri studenti.

Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO) 2019/2020

PCTO

 

 

Visualizza tutto »

Ultimi 5 articoli pubblicati in "alternanza scuola-lavoro"

23 Feb 2018 circ. 420

carta dei diritti e Bottone Rosso dell’alternanza

16 Nov 2017 circ. 201

vacanza studio in Sud Africa

6 Nov 2017 Progetti Alternanza Scuola

Progetto alternanza scuola lavoro 2017-2018

24 Feb 2017 Alternanza scuola-lavoro per studenti in mobilità internazionale

Alternanza estero

22 Nov 2016 Progetti Alternanza Scuola

Progetto alternanza scuola lavoro 2016-2017




By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close